Trabalhos de preparação da Porta Santa (Porta de São Tomé)
    5t (7)
    castellanza prospetto
    DSC09659
    vilarealnuova

    NEWS

    BRESCIA - Duomo Vecchio

    Iniziano lunedì 20 febbraio, con lo smontaggio dello strumento, le opere di restauro dell’organo Serassi del 1826 che incorpora materiale fonico riconducibile a Gian Giacomo Antegnati del 1536.

    STRIGNO (TN) - Chiesa decanale

    Sono in corso d’opera i lavori di restauro dell’organo op.410 costruito da Vincenzo Mascioni nel 1929.

    Lo strumento, originariamente ubicato sulla cantoria in controfacciata, nel 1974 venne trasferito in abside, dietro l’altare maggiore. Dopo il restauro e la ristrutturazione interna dei corpi d’organo verrà ricollocato in cantoria come in origine.

    TENERO (SVIZZERA)

    La bella chiesa di Tenero in Ticino sta per ricevere un nuovo organo a due manuali ubicato sopra il portale di accesso.

    L’installazione prevista per aprile 2017.

    CASTIGLIONE OLONA (VA)

    Stiamo realizzando il nuovo organo per la chiesa parrocchiale di Castiglione Olona.

    Lo strumento, a due manuali e trasmissione elettrica, sarà ubicato in cantoria sopra l’altare maggiore e sarà realizzato utilizzando parzialmente la trasmissione tra i vari registri.
    10 sono  registri reali dai quali si ottengono per derivazione 29 registri sonori.
    La consolle sarà ubicata a piano chiesa, nei pressi della corale.

    Installazione prevista per febbraio 2017.

    LUGANO (Svizzera) - Cattedrale di S.Lorenzo

    Si sono avviati i lavori di restauro/ricostruzione dell’organo Mascioni del 1910.
    Modificato negli anni ’50 dalla ditta Khun, tornerà alla composizione fonica originale.

    Un intervento unico nel suo genere prevede la ricostruzione delle trasmissioni pneumatiche e della consolle secondo lo schema originario: a tal scopo saranno ricostruiti oltre 2 km. di tubazioni in piombo per le trasmissioni, i centralini di rinnovo pneumatici ma soprattutto l’originaria consolle a due manuali.

    L’esperienza nella costante manutenzione e restauro di strumenti a trasmissione pneumatica ci consente di intraprendere questa complessa opera di restauro.

    Di seguito l’elenco dei restauri integrali effettuati dalla nostra casa organaria su strumenti a trasmissione pneumatica.

    LONATE POZZOLO (VA) - S.Ambrogio

    Sono in corso d’opera i lavori di manutenzione straordinaria all’organo Prestinari 1833 già restaurato dalla nostra Casa organaria nel 1984.

    Ubicato in cantoria sopra l’ingresso principale, lo strumento è racchiuso in una monumentale cassa lignea. Il prospetto è formato da tre campate di canne disposte a cuspide; la canna maggiore corrisponde al Mi 1 del registro Principale 16’.
    La tastiera, con prima ottava corta, ha estensione di 66 note (Do1-La5); i tasti naturali sono ricoperti in osso, i diesis in noce tinto di nero. La pedaliera “diritta” ha 24 pedali (Do1-Si2).

    I registri sono comandati da manette a scorrimento orizzontale e fermo in tacca disposte su due colonne alla destra della tastiera.

    AZZIO (Italia) - Chiesa del Convento

    Si sono conclusi i lavori di costruzione del nuovo organo per il Convento di Azzio (Va); lo strumento, a trasmissione meccanica, è composto due manuali e pedaliera completa.
    Progettato dal M° Lorenzo Ghielmi, è stato inaugurato il 2 ottobre.

    Facebook

    BRESCIA
    Last pics after dismantling
    Ultime foto dello smontaggio. Si rientra.
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook

    Mascioni Organs ha aggiunto 5 nuove foto all'album: Brescia Duomo Vecchio. ... See MoreSee Less

    View on Facebook

    Mascioni Organs ha aggiunto 5 nuove foto all'album: Brescia Duomo Vecchio. ... See MoreSee Less

    View on Facebook
    ARCHIVIO DOCUMENTI