NEWS

    CASTELLO CABIAGLIO (Varese) - SANT'APPIANO

    Sono in corso i lavori di restauro del Girolamo Carrera 1834-35 della chiesa parrocchiale di Castello Cabiaglio. Lo strumento viene riportato alla disposizione originale con la ricostruzione della tastiera scavezza e della pedaliera su misure Carrera. Dal punto di vista fonico lo stato di conservazione risulta sorprendente, così come alta è la qualità costruttiva dei somieri.

    In allegato alcune foto del restauro del somiere maestro.

    BUGUGGIATE (Varese) - S.VITTORE MARTIRE

    Sono terminati i lavori di restauro dell’organo costruito da Eugenio Maroni Biroldi nel 1845.
    Ristrutturato e trasferito nella prima arcata di destra dalla ditta Marzoli e Rossi in occasione dell’allungamento della chiesa del 1912, ricomposto e rimontato ora sulla nuova cantoria in controfacciata. Dotato di una tastiera cromatica di 58 note ed una pedaliera a leggio di 18 pedali con 12 note ritornellanti. Il somiere maestro a vento è dotato di 23 pettini.

    BASELGA DEL BONDONE (Trento) - PIEVE DI S. MARIA

    Sono in corso i lavori di restauro del piccolo ma caratteristico organo Mascioni op. 461 della pieve di S. Maria Assunta di Baselga del Bondone, frazione di Trento.

    Lo strumento, integralmente a trasmissione pneumatico tubolare, è stato costruito da Vincenzo Mascioni nel 1933 e presenta una composizione fonica di 6 registri reali disposti per semitoni su due corpi ai lati della consolle in cantoria. Sono state ricostruite tutte le componenti pneumatiche usurate ed è stata restaurata la consolle con la riplaccatura integrale di tastiera e pedaliera ora avverrà la regolazione della pneumatica, la verifica dell’intonazione e la riaccordatura finale.

    RONCEGNO (Trento) - CHIESA SS. PIETRO E PAOLO

    Sono stati ultimati i lavori di restauro dell’organo “F.lli Pugina 1931” della parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo a Roncegno(Trento) in Valsugana.

    Lo strumento, racchiuso in una monumentale cassa lignea riccamente decorata, è composto da 18 registri suddivisi su due tastiere di 61 note e pedaliera, concavo-radiale, di 32 note. La registrazione è realizzata con placchette a bilico mentre la trasmissione è di tipo pneumatico-tubolare con consolle internata nel basamento dell’organo. Sono state restaurate le trasmissioni pneumatiche in tutte le componenti usurate, la registrazione della consolle e la placcatura delle tastiere; una volta pulito e revisionato tutto il materiale fonico, il lavoro è stato concluso con la verifica dell’intonazione  e l’accordatura finale.

    Oltre alle opere di restauro dell’organo è stata accuratamente restaurato l’apparato decorativo della cassa lignea e di tutta la cantoria.

    CASBENO (Varese) - CHIESA S. VITTORE

    Sono stati da poco ultimati i lavori di revisione e ampliamento fonico dell’organo “Mascioni” Op. 682, costruito nel 1952, della chiesa S. Vittore martire di Casbeno, frazione di Varese.

    Lo strumento, a trasmissione elettrica, è stato completamente ripulito e revisionato in ogni sua parte; significativo in questo intervento è stato aggiungere, ai 18 registri già presenti, una Tromba armonica 8′, dalla sonorità corposa, che va a ad arricchire la fonica generale dell’organo che ora ha un’ancia al Grand’Organo con la possibilità di poterla suonare indipendentemente al Pedale.

    VATICANO - BASILICA S.PIETRO

    Si sono conlusi i lavori di pulitura e revisione generale del grande organo Tamburini della Basilica di S.Pietro in Vaticano.

    L’organo è già stato completamente revisionato dalla nostra casa organaria nel 1999 e da allora mantenuto in costante manutenzione.

    Il deposito di polvere accumulatosi in questi anni ha reso necessario un nuovo intervento finalizzato alla pulitura della fonica e ad una verifica approfondita dello stato di conservazione dei mantici e dei dispositivi elettromeccanici.

    Presto una pagina dedicata …..

    FIRENZE - DUOMO

    Il grande organo Mascioni del Duomo di Firenze, a oltre 20 anni dall’ultimo importante intervento, si arricchisce nuovamente andando ad ampliare la già considerevole dotazione.

    Si sono conclusi i lavori per una revisione generale di consolle e organi, la realizzazione di una nuova monumentale consolle a 5 tastiere e di un nuovo organo Eco/Corale a due manuali.

    Molteplici possibilità, attentamente progettate, consentono l’uso simultaneo dello strumento da parte di più organisti che saranno in grado di “dividersi” i sei corpi d’organo del Duomo.

    Questo è sicuramente lo strumento più “complesso” del panorama nazionale e forse europeo con le sue quattro consolle e sei corpi d’organo.

    LUGANO (Svizzera) - CATTEDRALE S.LORENZO

    Sono terminati lavori di restauro/ricostruzione dell’organo Mascioni del 1910.
    Modificato negli anni ’50 dalla ditta Khun.

    Un intervento unico nel suo genere con la ricostruzione delle trasmissioni pneumatiche e della consolle secondo lo schema originario: a tal scopo sono stati ricostruiti oltre 2 km. di tubazioni in piombo per le trasmissioni, i centralini di rinnovo pneumatici ma soprattutto l’originaria consolle a due manuali.

    L’esperienza nella costante manutenzione e restauro di strumenti a trasmissione pneumatica ci ha consentito di intraprendere questa complessa opera di restauro.

    Di seguito l’elenco dei restauri integrali effettuati dalla nostra casa organaria su strumenti a trasmissione pneumatica.

    BRESCIA - DUOMO VECCHIO

    Sono in corso le opere di restauro dell’organo Serassi del 1826 che incorpora materiale fonico riconducibile a Gian Giacomo Antegnati del 1536.

    Facebook

    4 days ago

    Mascioni Organs

    Roncegno (TN) - Friday 29 June at 8.30 pm, M°Stefano Rattini (organist of Trento Cathedral) will open the restoration work of the organ made by Pugina in 1931. A two manual instrument with pnaumatic transmisison and 18 stops enclosed in a spectacular rich case.

    RONCEGNO (TN) - Venerdì 29 giugno alle ore 20.30, il M°Stefano Rattini (organista del Duomo di Trento) inaugurerà i lavori di restauro dell'organo Pugina 1931. Uno strumento a due manuali e 18 registri inseriti in una cassa monumentale di spettacolare fattura.
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook

    3 weeks ago

    Mascioni Organs

    GUASTALLA (RE) - Duomo S.Pietro: After our first restoration in 1979, the G. Serassi of 1794 is now undergoing extraordinary maintenance as a result of the restoration works of the church needed after the earthquake that struck Emilia in 2012.

    GUASTALLA (RE) - Duomo S.Pietro: Dopo il nostro primo restauro del 1979, l'Organo G.Serassi del 1794 è ora in manutenzione straordinaria a seguito i lavori di restauro architettonico della chiesa necessari dopo il terremoto che colpì l'Emilia nel 2012.
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook

    2 months ago

    Mascioni Organs

    VAIRANO 2018
    Little maintence works at the Mascioni built in 2011

    VAIRANO 2018
    Manutenzione al Mascioni del 2011. Sempre squisita ospitalità di don Luigi de Rosa.Manutenzione al Mascioni del 2011 - Little maintenance to the Mascioni organ built in 2011
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook
    ARCHIVIO DOCUMENTI
    Italiano