NEWS

    FIRENZE DUOMO

    Il grande organo Mascioni del Duomo di Firenze, a oltre 20 anni dall’ultimo importante intervento, si arricchisce nuovamente andando ad ampliare la già considerevole dotazione.

    Sono in corso i lavori per una revisione generale di consolle e organi, la realizzazione di una nuova monumentale consolle a 5 tastiere e di un nuovo organo Eco/Corale a due manuali.

    Molteplici possibilità, attentamente progettate, consentiranno l’uso simultaneo dello strumento da parte di più organisti che saranno in grado di “dividersi” i sei corpi d’organo del Duomo.

    Al termine dei lavori (Dicembre 2017), questo sarà sicuramente lo strumento più “complesso” del panorama nazionale e forse europeo con le sue quattro consolle e sei corpi d’organo.

    Presto sarà dedicata a questo intervento una pagina speciale.

    BOVOLONE (VR)

    Il Mascioni meccanico Op. 1144 del 1997, a 20 anni dalla sua costruzione, necessita di un intervento di pulizia generale a causa del notevole deposito di polvere a seguito dei lavori di restauro della chiesa.

    E’ un bell’organo, posizionato in abside con due manuali e 18 registri; le trasmissioni sono meccaniche, è presente una consolle a finestra, ma lo strumento è suonabile anche a distanza mediante una seconda consolle a trasmissione elettrica.

    TESERO (TN)

    Sono in corso i lavori di restauro del Mascioni 1925, opera n.361.

    L’organo, a trasmissione “pneumatico-tubolare ” , è ubicato in coro dietro l’altare maggiore, ha il prospetto interamente mascherato da un trittico sormontante le griglie dell’organo espressivo.
    La consolle, ubicata sul fianco sinistro, è dotata di due tastiere di 58 note, pedaliera di 27 note e 26 registri sonori.
    La registrazione è formata da placchette a bilico in ceramica smaltata e con colori di fondo differenti per ciascun corpo d’organo e per unioni e accoppiamenti; pistoncini e pedaletti completano il quadro dei comandi.

    VARESE - SACRO MONTE

    A 35 anni dalla sua costruzione si sono conclusi i lavori di revisione generale del Mascioni Op.1050 della Basilica del Sacro Monte di Varese.

    CASLANO (SVIZZERA)

    L’organo Mascioni Op. 845 del 1962 viene revisionato per riportarlo all’originario smalto sonoro. I lavori si protrarranno per il mese di giugno.

    TENERO (SVIZZERA)

    La bella chiesa di Tenero in Ticino ha inaugurato domenica 21 maggio il nuovo organo con un concerto del M°Gianluca Libertucci.

    THE ORGAN (Rivista inglese)

    Siamo lieti di annunciare che nel mese di Gennaio 2017 la copertina e l’articolo principale della rivista inglese THE ORGAN erano dedicati a uno dei nostri ultimi lavori: l’organo della cattedrale di Vila Real in Portogallo.

    Qui di seguito è possibile scaricare l’articolo in PDF.

    organ-logo
    BRESCIA - Duomo Vecchio

    Sono iniziati lunedì 20 febbraio, con lo smontaggio dello strumento, le opere di restauro dell’organo Serassi del 1826 che incorpora materiale fonico riconducibile a Gian Giacomo Antegnati del 1536.

    LUGANO (Svizzera) - Cattedrale di S.Lorenzo

    Si sono avviati i lavori di restauro/ricostruzione dell’organo Mascioni del 1910.
    Modificato negli anni ’50 dalla ditta Khun, tornerà alla composizione fonica originale.

    Un intervento unico nel suo genere prevede la ricostruzione delle trasmissioni pneumatiche e della consolle secondo lo schema originario: a tal scopo saranno ricostruiti oltre 2 km. di tubazioni in piombo per le trasmissioni, i centralini di rinnovo pneumatici ma soprattutto l’originaria consolle a due manuali.

    L’esperienza nella costante manutenzione e restauro di strumenti a trasmissione pneumatica ci consente di intraprendere questa complessa opera di restauro.

    Di seguito l’elenco dei restauri integrali effettuati dalla nostra casa organaria su strumenti a trasmissione pneumatica.

    LONATE POZZOLO (VA) - S.Ambrogio

    Sono in corso d’opera i lavori di manutenzione straordinaria all’organo Prestinari 1833 già restaurato dalla nostra Casa organaria nel 1984.

    Ubicato in cantoria sopra l’ingresso principale, lo strumento è racchiuso in una monumentale cassa lignea. Il prospetto è formato da tre campate di canne disposte a cuspide; la canna maggiore corrisponde al Mi 1 del registro Principale 16’.
    La tastiera, con prima ottava corta, ha estensione di 66 note (Do1-La5); i tasti naturali sono ricoperti in osso, i diesis in noce tinto di nero. La pedaliera “diritta” ha 24 pedali (Do1-Si2).

    I registri sono comandati da manette a scorrimento orizzontale e fermo in tacca disposte su due colonne alla destra della tastiera.

    Facebook

    BOVOLONE (Verona) - Duomo San Giuseppe
    Renovation of the Mascioni opus 1144 from 1998. This organ has both tracker and electric action with two console: the electric one is placed in the left nave near the altar. Two manuals and 18 stops, just completed today.

    BOVOLONE (Verona) - Duomo di San Giuseppe
    Si sono conclusi oggi i lavori di revisione straordinaria del Mascioni op.1144 del 1998.
    L'organo, due manuali e 18 registri reali, è dotato di doppia trasmissione sia meccanica che elettrica con due consolle: quella elettrica è posta vicino all'altare nella navata laterale sinistra.
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook

    FLORENCE CATHEDRAL
    We are working in the renovation of the instruments of this important cathedral. A new 5 manual console (2,60m. wide) and a new Eco/Coral organ in french romantic style will enrich the already impressive ensemble: six organs and four consoles.

    CATTEDRALE DI FIRENZE
    Stiamo lavorando alla revisione e ampliamento degli organi della cattedrale. Una nuova consolle a 5 manuali a pianta ottagonale ed un nuovo organo Eco/Corale in stile romantico francese arricchirà la già notevole dotazione: sei organi e quattro consolle.
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook

    MASCIONI HAUPTWERK
    Something new is coming. Soon anybody will be able to play and appreciate two recent Mascioni organs on their Hauptwerk setup at home: the organs in Giubiasco (Switzerland) and Azzio (Italy) have being sampled and will be soon free downloadable.

    MASCIONI HAUPTWERK
    Qualcosa di nuovo sta arrivando. Presto chiunque potrà suonare ed apprezzare le sonorità di due nostri recenti strumenti sul proprio sistema Hauptwerk da casa: gli organi di Giubiasco (Svizzera) e Azzio (Varese) sono stati campionati e saranno presto disponibili gratuitamente per il download.
    ... See MoreSee Less

    View on Facebook
    ARCHIVIO DOCUMENTI
    Italiano